Mostra

Chiuso per lavori di costruzione dal 2 luglio al 16 agosto

"Tra più fuochi. La storia degli internati militari italiani 1943 - 1945"


All’inizio della Seconda guerra mondiale la Germania nazionalsocialista e l’Italia fascista erano alleate. L’8 settembre 1943 l’Italia abbandonò l’alleanza e la Wehrmacht prese prigionieri i soldati e gli ufficiali italiani. Circa 650.000 militari furono deportati nel Reich e nei territori occupati dalle truppe tedesche. Nel 1944, con la fondazione della Repubblica Sociale Italiana (RSI), i prigionieri furono dichiarati „internati militari”. In tal modo, malgrado la nuova alleanza nazifascista e in violazione delle regole del diritto internazionale, poterono essere impiegati come lavoratori coatti nell’industria bellica.

La mostra permanente presenta la storia degli internati militari italiani: spazia dall’alleanza italo-tedesca durante la Seconda guerra mondiale alla rielaborazione di questa tematica ai nostri giorni. I singoli capitoli sono dedicati agli aspetti fondamentali quali la cattura, la deportazione, il lavoro coatto, la fine della guerra e la memoria.

Maggiori informazioni     Perché questa mostra?

Visitare

Raggiungerci

Dokumentationszentrum NS-Zwangsarbeit
Baracca 4

Britzer Straße 5
12439 Berlin

tel.: +49 (0)30 6390 288 0
email: ns-zwangsarbeit(at)topographie.de
Mezzi pubblici

 

Orario

Martedi - Domenica, ore 10-18

Giorni d'apertura straordinari
Pasquetta e Lunedi di Pentecoste

Ingresso libero.

Sono diponibili guide multimediali.
La mostra è accessibile senza barriere.

Didattica

Guide multimediali

Sono disponibili guide multimediali per le lingue tedesco, inglese, francese, olandese, spagnolo, italiano, turchese, polacco, russo, arabo e lingua semplice (tedesco) che Vi guidano alla mostra permanente, il terreno dell’ex lager ed i ditorni.

Per gruppi

A classi scolastiche e gruppi a partire da 8 persone offriamo, previa registrazione, visite guidate gratuite della mostra permanente, degli spazi esterni e numerosi workshop. Per avere più informazioni consultate il nostro dépliant delle proposte didattiche.

Didattica e visite guidate: Eva Kuby
Tel.: +49 (0)30 6390 288 27

Altre proposte formative

Alla pagina del nostro Centro internazionale d’incontro per i giovani e nel nostro dépliantdelle proposte didattiche troverete altre proposte formative e progetti in corso.

Ricerche

Gli Arbeitskommando

Questo strumento di ricerca online presenta i primi risultati degli studi in corso sugli Arbeitskommando nei quali lavorarono internati militari italiani e sulla loro ubicazione a Berlino. Fornisce inoltre una panoramica delle aziende che impiegarono internati militari italiani.

Mappa interattiva


Catalogo

Il volume che accompagna l’esposizione presenta i contenuti essenziali della mostra permanente: è composto di saggi e di una sezione catalogo con molte fotografie in parte inedite, documenti e testimonianze sulla storia degli internati militari italiani e numerose biografie.

Il catalogo si può acquistare al Centro di documentazione,
edizioni in tedesco/italiano e tedesco/inglese,
15 euro, 301 pagine
Ordinare catalogo

Altri servizi sul tema degli internati militari

Vi presentiamo servizi di ricerca, associazioni delle vittime, musei e memoriali che si occupano del tema degli internati militari italiani o che possono aiutarvi nella ricerca di altre informazioni.

Maggiori informazioni


Dépliant

della mostra "Tra più fuochi. La storia degli internati militari italiani1943-1945".
Disponibile in tedesco, italiano e inglese.

Scarica il dépliant